TAVOLO SANITA’, HOSPICE PER MALATI TERMINALI E RISONANZA MAGNETICA I PRIMI IMPEGNI

Sono stati puntualizzati questa mattina gli obiettivi dell’Asl per il territorio peligno. Tra questi la realizzazione di un hospice per pazienti terminali, a Sulmona, una casa comunità per medici, la guardia attiva in chirurgia, un nuovo incarico per attivare, dopo lunga attesa e benefici per la sanità privata, la risonanza magnetica, giacente in magazzino. Se n’è parlato nell’incontro in ospedale, nel tavolo promosso dal sindaco Gianfranco Di Piero, alla presenza del direttore generale Asl, Ferdinando Romano, dell’assessore regionale alla sanità, Nicoletta Veri, della consigliera regionale, Antonietta La Porta e dei responsabili di reparto. Romano ha ribadito che si sta portando avanti l’iter per reclutare i primari delle unità complesse e ha assunto impegni anche per rispolverare la proposta dell’ambulatorio h 12, da tempo sollecitato dai medici di base.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.