COVID, ANZIANO SULMONESE IN RIANIMAZIONE E 76 NUOVI CONTAGI

Finisce in rianimazione un settantaquattrenne sulmonese a causa del coronavirus, che continua a destare allarme. Il paziente è stato trasferito nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila dopo l’accertamento del contagio che risale alla giornata di ieri. Intanto sono 76 i nuovi casi di coronavirus rilevati nel Centro Abruzzo: messi a referto dalla Asl: Sulmona 33, Pratola Peligna 12, Pettorano sul Gizio 6, Rivisondoli 4, Introdacqua 4, Castel di Sangro 4, Pacentro 3, Prezza 2 , Vittorito 1, Scanno 1, Roccaraso 1, Ofena 1, Cocullo 1, Castel di Ieri 1, Barrea 1 Ateleta 1.  Complessivamente sono 1151 gli attuali positivi sul territorio, a fronte di 54 guarigioni refertate nelle ultime 24 ore.  Sale a 13 il numero dei posti letto occupati: 11 in Valle Peligna di cui 1 in rianimazione e 2 in Alto Sangro.