PRATOLA HA RITROVATO LA SUA TRADIZIONE DI DEVOZIONE ALLA MADONNA DELLA LIBERA

La Madonna della Libera, patrona di Pratola Peligna, è tornata in processione, ieri pomeriggio, dopo il rinvio forzato di domenica scorsa, dovuto al maltempo. La statua della Madonna è tornata nei quartieri e nelle piazze della cittadina, accolta dalle preghiere e dal raccoglimento dei suoi devoti. Pienone anche nella piazza del santuario, con gli stand che l’hanno di nuovo affollata, dopo i due anni del fermo imposto dalla pandemia. Stasera sarà ancora festa con il concerto dei The Kolors, in piazza Milite Ignoto, alle 22.