DISABILI CHIEDONO PIU’ POSTI AUTO RISERVATI IN CITTA’

Un gruppo di disabili chiede all’amministrazione comunale sulmonese un incremento del numero dei posti auto riservati in città a persone con disabilità. La proposta, inviata al sindaco Gianfranco Di Piero, riguarda il parcheggio zona ospedale, tenendo conto che ne è stato realizzato uno negli ultimi periodi davanti al cup riservato agli utenti asl, parcheggio davanti agli uffici delle Poste centrali, dove esiste un solo posto, parcheggio viale Roosevelt (zona vescovado), parcheggio davanti uffici Asl in via Gorizia, palazzo Comboni. Inoltre i disabili chiedono che vengano creati altri cinque parcheggi temporanei per le giornate di mercoledi e sabato a compensazione di quelli presenti in piazza Garibaldi, “tenendo presente che quelli ubicati davanti all’Acquedotto, vengono spesso utilizzati da automobilisti non in regola con il permesso disabili”. Ed infine andrebbe attivato un parcheggio per disabili nel piazzale antistante la caserma dei Vigili del Fuoco, in via Arabon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.