“RIPRISTINARE LA ZTL STORICA, CANCELLARE APU”: LA PROPOSTA DEI COMMERCIANTI

L’accordo sull’area pedonale, fatica che segnò una lunga giornata nel luglio di due anni fa, è ormai archiviato. L’associazione Sulmona Fa Centro e le associazioni di categoria dei commercianti adesso chiedono agli amministratori comunali il ripristino immediato della zona a traffico limitato, nel suo modello storico e l’istituzione di un tavolo tra tutte le parti interessate da dedicare ai problemi annosi del centro storico. I commercianti si sono riuniti la settimana scorsa, per mettere a punto la loro proposta ed ora attendono una risposta dell’amministrazione comunale. “Secondo quanto annunciato dagli stessi amministratori comunali dovremmo avere questa risposta nel giro di una settimana – precisa Antonio Cinque, esponente di Sulmona Fa Centro – siamo sereni, fiduciosi che il nodo ztl sia sciolto, tornando al suo storico assetto, con orari 10.30-13.30 e 17.30-20.30, con scivolamento estivo alle 24, da non escludere”. Mentre resta in campo anche l’ipotesi di una ztl no-stop tra sabato e domenica. Ma non tutti gli esercenti sarebbero pronti a condividere la ztl lunga per il fine settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.