L’ULTIMO VIAGGIO PER LUCIANO DI LISIO, GLI AMICI LO ACCOMPAGNERANNO IN MOTO

Appassionato di moto e conducente di autobus, assai conosciuto in città, si è spento, questa mattina, Luciano Di Lisio, 58 anni. Da settimane era in gravi condizioni in ospedale, dopo essere stato colpito da emorragia cerebrale. In tanti hanno sperato in una sua ripresa. Ma Di Lisio, che godeva di tante amicizie e conoscenze, per il suo temperamento cordiale e la sua simpatia, se n’è andato. E i suoi amici, che da questa mattina sui social esprimono cordoglio unito a innumerevoli ricordi, hanno deciso che domani, mercoledi 4 maggio, alle 16, lo accompagneranno in motocicletta per il suo ultimo viaggio, che si compirà con la celebrazione del funerale nella chiesa parrocchiale di San Filippo Neri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.