CONVEGNO SU AREE INTERNE PER IL LANCIO DI UNA CAMPAGNA ELETTORALE LUNGA

La primavera della politica territoriale e regionale, già con lo sguardo rivolto alle elezioni politiche dell’anno prossimo e alla scadenza elettorale per la Regione, nel 2024, sarà inaugurata dal convegno dedicato all’Abruzzo interno “tra fragilità e innovazione”, previsto a Sulmona il prossimo 6 maggio, alle 16.30, nella sala del cinema Pacifico. Primi attori dell’incontro saranno infatti il senatore Luciano D’Alfonso, il capogruppo regionale del Pd, Silvio Paolucci e il consigliere regionale Marianna Scoccia. Con loro interverranno due sindaci, Gianni Di Cesare, di Anversa degli Abruzzi e Sandro Chiocchio, di Cocullo. Due paesi emblematici della condizione delle aree interne, da anni alle prese con spopolamento e voglia di rinascita, per combattere le loro fragilità annose alla ricerca di novità che ne garantiscano un futuro. Accanto ad esponenti della politica ci sarà per questo anche Sabrina Lucatelli, esperta di sviluppo locale e direttrice di Riabitare l’Italia, un’associazione nata un anno fa proprio allo scopo di proporre idee e progetti per la rinascita e lo sviluppo di aree in difficoltà, tra abbandono e riconquiste, come titola un libro dedicato alle tematiche che saranno in discussione nel convegno sulmonese. A coordinare l’incontro Massimo Di Paolo. Il convegno, che fa da lancio di una campagna elettorale lunga, da giocare tra Parlamento e Regione, è promosso da OfficinAbruzzi, associazione nata di recente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.