INTRODACQUA RICORDA I PILOTI CADUTI NELLA TRAGEDIA DEL 1951

Tre piloti persero la vita sulle montagne introdacquesi durante un volo di ricognizione nell’ottobre 1951. In ricordo di quella tragedia si svolgerà una cerimonia sabato prossimo, 30 aprile, ad Introdacqua. Alla manifestazione prenderanno parte i figli del Tenente Pilota Andrich Alvise, il consigliere provinciale Maurizio Proietti, i sindaci del territorio e il parroco del paese don Ramon Peralta. L’amministrazione comunale che ha promosso e organizzato l’iniziativa ringrazia il gruppo del personale dell’Aeronautica in pensione di Introdacqua e i loro familiari che hanno contribuito al restauro del monumento e che hanno collaborato all’organizzazione della giornata dedicata interamente all’Aeronautica. Alle 11 sarà deposta una corona di alloro al monumento ai caduti dell’Aeronautica, nella Villa Comunale. Seguiranno a mezzogiorno i saluti delle autorità presenti e il concerto della Banda dell’Aeronautica Militare in piazza Susi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.