OPERAZIONE DELLE FIAMME GIALLE, IL GIP CONVALIDA GLI ARRESTI PER I DUE GIOVANI

Il Gip del Tribunale di Sulmona, Marta Sarnelli, ha convalidato gli arresti per i due giovani, Samuel Silla, ventiduenne di Pratola Peligna e Giuseppe Calvano, ventenne di Prezza, finiti nei guai con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione, conclusa con l’arresto dei due giovani, è stata portata a termine dalla Guardia di Finanza, due giorni fa. Alle domande del Gip il ventenne ha risposto sostenendo di essersi recato a casa dell’amico, già agli arresti domiciliari, solo per ascoltare musica, una passione dai due condivisa. Il giovane però alla vista dei finanzieri ha tentato la fuga dal balcone del primo piano. Un salto di quattro metri che gli ha reso necessarie cure in ospedale, avendo riportato alcune contusioni. Ma le sue condizioni non sono assolutamente preoccupanti. E comunque sia Calvano continua a protestarsi innocente, estraneo nel modo più assoluto ai fatti a lui contestati. Per il ventenne, di Prezza, il Gip ha disposto la conferma degli arresti domiciliari. Mentre Silla, che si è avvalso della facoltà di non rispondere, resterà nel penitenziario di Isernia. I due giovani sono assistiti dall’avvocato Fabio Guido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.