FURONO SOCCORSI DALLA CARITAS DIOCESANA, GIOSTRAI TERNANI DONANO BIGLIETTI PER IL LUNA PARK

Il 21 febbraio 2020 le luci del Luna Park, arrivato a Sulmona, restarono spente per diversi mesi e la carovana dei giostrai, con tanti bambini tra loro, in breve tempo si ritrovó senza cibo e senza lavoro, sperimentando per la prima volta il dramma del bisogno e la paura dell’incerto. E’ la storia di Manuel e delle dodici famiglie di giostrai ternani rimaste bloccate in città poco prima dell’inizio dell’emergenza sanitaria. La Caritas diocesana si attivó immediatamente e nacque una bella amicizia che oggi Manuel ha voluto consolidare con un gesto che ha commosso tutti. In segno di gratitudine sono stati consegnati al direttore della Caritas diocesana, Gianni Cruciani, biglietti gratuiti per le giostre che in questi giorni sono tornate ad illuminare le feste pasquali a Sulmona. “Questo è ciò che abbiamo ed e il modo per dirvi grazie. Speriamo possa rendere felice qualche famiglia che ora sta attraversando un periodo non bello come quello che abbiamo passato noi….alla fine tutto si sistema” ha detto Manuel consegnando i biglietti.

Un pensiero su “FURONO SOCCORSI DALLA CARITAS DIOCESANA, GIOSTRAI TERNANI DONANO BIGLIETTI PER IL LUNA PARK

  • 19 Aprile 2022 in 20:18
    Permalink

    Queste sono le “belle storie ” che rendono bella la vita!

I commenti sono chiusi