POPOLI, WI-FI GRATIS PER RESIDENTI E TURISTI

Il Comune di Popoli ha aderito al progetto Infratel-Italia Tim : “Wi-fi Italia” . Nato su iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico e affidato a Infratel Italia ha l’obiettivo di mettere a disposizione una rete WI-Fi libera e diffusa  su tutto il territorio nazionale e prevede la realizzazione di collegamenti WiFi, ad accesso gratuto, in una piazza dei circa dei  8.000 comuni destinatari. In particolare TIM si è aggiudicata la gara indetta da Infratel Italia per la realizzazione dei collegamenti WIFi  negli oltre 5.550 comuni italiani con più di 2000 abitanti, con l’obiettivo di integrare ed ampliare il progetto già esistente per circa 2500 comuni fino a 2.000 abitanti, gestito sempre da TIM, nell’ambito dell’ convenzione Consip LAN. La copertura del servizio  presso il Comune di Popoli riguarda luoghi strategici e centrali:  Piazza Paolini, la Villa Nuova, il Vecchio Liceo, la Stazione, il Musp, La Piscina, e Piazza della Libertà. Inoltre con il progetto “Scuola Connessa fibra ftth”, è stata portata la fibra con la velocità di  1giga/bit presso la Scuola Primaria, la Scuola dell’Infanzia, le Scuole Medie ed Il Liceo Professionale:   anche questo è un  progetto Infratel  -Tim ed è nato su Iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico. “Queste iniziative sono fondamentali per la nostra Comunità – sottolinea il sindaco di Popoli, Dino Santoro – “Scuola Connessa fibra –ftth “  è un’importante opportunità per i nostri Istituti  finalizzata a migliorare non solo le performance di connettività e i servizi di sicurezza, superando ogni criticità di connessione. Con tale intervento si  offrono  a tutti i giovani presenti sul territorio maggiori possibilità di partecipazione alle attività della scuola, con un potenziamento dei sistemi didattici che porteranno ottimi risultati.Con il progetto “WI-Fi  Italia“  i cittadini ed i turisti  si connetteranno  gratuitamente alle reti WI-Fi, avendo un unico semplice sistema di accesso sul territorio comunale”. Aggiunge Mario Lattanzio, assessore alle Infrastrutture: “Le due iniziative progettuali rappresentano  un importante strumento per favorire l’utilizzo di servizi  digitali. Il Comune di Popoli  si impegna per promuovere un accesso universale alle nuove tecnologie da parte di un bacino sempre più ampio di utenti: cittadini, studenti, turisti ed imprese.”