SASSI CONTRO LA SUA AUTO, GIOVANE DONNA DENUNCIA TUTTO AI CARABINIERI

Brutta avventura per una donna che è stata colpita da un grosso sasso mentre era alla guida della sua auto e stava rientrando a casa. L’episodio che poteva avere conseguenze molto gravi si è verificato l’altra sera, in via Zappanotte, tra Pratola e Sulmona. La donna stava guidando e con la coda dell’occhio avrebbe visto una sagoma lanciare qualcosa contro la sua auto colpendola. Subito dopo si sarebbe fermata per verificare cosa fosse accaduto accorgendosi che, molto presumibilmente una pietra, le aveva danneggiato lo specchietto retrovisore e parte del finestrino laterale sinistro. Pochi centimetri più in là e il sasso sarebbe finito contro il parabrezza provocando una possibile tragedia. Comprensibile lo spavento della donna che, una volta a casa ha allertato i carabinieri, i quali hanno avviato dei controlli perlustrando tutta la zona senza però trovare nulla. Ma lo spavento della giovane donna è stato talmente grande che è intenzionata ad andare fino in fondo denunciando l’episodio per dare ai carabinieri di svolgere le relative indagini.

I commenti sono chiusi