GRADINATA DI PONTE CAPOGRASSI, DESTINO DA FOGNA A CIELO APERTO

Sembra nata con un destino: quello di essere una fogna a cielo aperto, che collega ponte Capograssi e la circonvallazione. La gradinata infatti creata per rendere più celere e comodo il passaggio dalla circonvallazione al ponte, a beneficio soprattutto di studenti e lavoratori pendolari, è da sempre ricettacolo di rifiuti e orine ovunque sparsi, tracce indelebili di inciviltà assoluta. Basta avvicinarsi ai primi gradini per essere avvolti da miasmi insopportabili. Oggi primo giorno di primavera è tempo di pulizie anche per la scalinata. Ma va trovata una soluzione permanente. Altrimenti ci si troverà sempre a combattere inutilmente tanti segni di pessima educazione. In tanti, in particolare amministratori comunali, da anni si sono prodigati per dare un volto decente a quella gradinata. Ma finora l’inciviltà di tanti ha avuto sempre la meglio.

2 pensieri su “GRADINATA DI PONTE CAPOGRASSI, DESTINO DA FOGNA A CIELO APERTO

  • 24 Marzo 2022 in 18:23
    Permalink

    Ma nn stupitevi ..Sulmona è una fogna a cielo aperto…inciviltà ,degrado sono cose di tutti i giorni ..

I commenti sono chiusi