PACIFISTI TORNANO IN PIAZZA: VOGLIAMO VERITA’ SU BASE S.COSIMO

In gruppo ristretto, sfidando il freddo della serata vigilia di primavera, i pacifisti stasera sono tornati in piazza. Hanno testimoniato, in piazza XX Settembre, la loro contrarietà assoluta alla guerra e ad ogni aggressione di un Paese verso un altro. Ma soprattutto hanno confermato la volontà di cercare la verità sui segreti del deposito militare di San Cosimo. In questi giorni la vecchia questione, mai chiarita da decenni, è tornata sotto i riflettori dei media dopo che alcuni residenti nella zona hanno segnalato e filmato un movimento consistente di mezzi militari intorno alla base. Al riguardo il segretario nazionale di Rifondazione Comunista, Maurizio Acerbo, è tornato sul caso S.Cosimo, dicendosi preoccupato perchè quel deposito potrebbe essere tra gli obiettivi sensibili della Russia e chiedendo dunque che l’Italia resti fuori dal conflitto, rinunciando a fornire armi all’Ucraina.