OTTO ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA “TEDESCHI” DI PRATOLA VINCONO AL MAB ITALIA

 Otto alunni della classe 2C, della scuola secondaria di primo grado “Tedeschi” di Pratola Peligna, muniti di competenze digitali, hanno vinto la sfida della sottorete3 Mab Italia (Abruzzo-Marche-Molise), con un prodotto “Keep calm and map your City – chi cerca un tesoro trova un’opportunità”. Il progetto Rete MAB Italia – Reti nazionali per la diffusione delle metodologie didattiche innovative” – PNSD, del Ministero dell’Istruzione, è un laboratorio didattico-innovativo di mappatura collettiva e partecipata di un luogo, che integra i dati percettivi con le conoscenze culturali e geografiche di un territorio. Il gruppo di studenti ha dimostrato, in modo appassionato e consapevole, il proposito di far conoscere ed apprezzare il nostro territorio. Hanno realizzato uno storytelling dove raccontano la propria città, Pratola Peligna,
e immaginano e costruiscono una strategia di sviluppo e conoscenza di un bene culturale. Gli alunni protagonisti sono Alessia Baltatescu, Francesca Boada Palombizio
David Ciobanu, Beatrice Gavita, Costantino Miclea, Aurora Puglielli, Erika Santilli, Antony Tomassilli. Guidati dalla professoressa di Arte e Immagine Benedetta Daniele. Oggi l’elaborato concorrerà tra le otto scuole selezionate a livello nazionale, tra quelle aderenti al laboratorio.