ZONA INDUSTRIALE ANCORA PIENA DI NEVE, SINGOLARE PROTESTA DEI RESIDENTI

Singolare protesta dei residenti in zona industriale. In via Cicerone un grande fallo di neve è stato realizzato da alcune persone che hanno voluto protestare in maniera originale e “spinta” per l’inadempienza, a loro dire, del Comune e dell’Arap che hanno lasciato piena di neve quella strada, assai frequentata per la presenza di attività industriali. “La strada è stata pulita solo a metà, lasciando in grave disagio i residenti e chi è costretto ad attraversarla per motivi di lavoro, per recarsi in aziende che hanno oltre quaranta lavoratori” precisano alcuni residenti di via Cicerone e via Barcone, che hanno voluto inviare un segnale forte e visibile verso chi non ha provveduto a spazzare la neve.