MESSA IN SICUREZZA DI ALBERI PERICOLANTI E PULIZIA STRADE DA RAMI CADUTI, OPERAZIONE AL VIA

Da questa mattina operai del Comune sono impegnati nell’opera di messa in sicurezza di alberi con rami pericolanti, un rischio per l’incolumità delle persone e in molti casi anche per le auto in sosta o in transito, in determinate zone. In due giornate di abbondante nevicata molti sono stati i casi di alberi con rami che hanno ceduto sotto il peso della neve, andando a cadere sopra auto in sosta, seriamente danneggiate. Per questo motivo è stata avviata una ricognizione del patrimonio arboreo cittadino sulla villa comunale e su altri parchi pubblici, che sono stati appositamente chiusi, a tutela della pubblica incolumità. In proposito questa mattina gli operai che si apprestavano al sopralluogo e alle operazioni necessarie hanno trovato scardinato il lucchetto al cancello d’ingresso del parco fluviale Daolio. Come pure si sta provvedendo alla rimozione di quei rami caduti in strada e che in qualche caso, come in viale della Stazione centrale, hanno ostruito il traffico veicolare. La ricognizione del patrimonio arboreo si rende indispensabile perché la manutenzione di tale patrimonio in tanti casi è stata trascurata ed invero non è fatto di poco conto.

Un pensiero su “MESSA IN SICUREZZA DI ALBERI PERICOLANTI E PULIZIA STRADE DA RAMI CADUTI, OPERAZIONE AL VIA

  • 1 Marzo 2022 in 08:57
    Permalink

    Segnalo anche costa del contadino ostruttiva da caduta rami

I commenti sono chiusi