GRAVE ANZIANO, SI USTIONA MENTRE ACCENDE LA STUFA

Stava accendendo la stufa nella sua casetta in campagna quando per alimentare la combustione avrebbe gettato della benzina nella caldaia. Il ritorno di fiamma l’avrebbe colpito alle braccia, al tronco e alle gambe. Sfortunato protagonista dell’incidente un anziano di 78 anni di Sulmona.
Per lui si è reso necessario il trasferimento d’urgenza in elisoccorso, al S. Eugenio di Roma, che si è ustionato nel pomeriggio di ieri. L’anziano ha  riportato ustioni di primo e secondo grado in varie parti del corpo. Arrivato in pronto soccorso a Sulmona e costata la gravità della situazione i medici hanno richiesto l’intervento dell’elisoccorso per l’immediato trasferimento nell’ospedale specializzato in grandi ustioni del S. Eugenio di Roma.Pur nella loro gravità le condizioni dell’anziano non sarebbero preoccupanti.