COLPITO DA UNA BOTTIGLIA IN PIENO VOLTO, LITE IN UN LOCALE DEL CENTRO

Sarebbe stato colpito da una bottiglia in pieno volto dopo aver fatto cadere una bibita nel locale. Un quarantenne di origine romena è finito in ospedale nei giorni scorsi soccorso da un’ambulanza del 118, a conclusione di una lite che sarebbe scoppiata in un locale del centro storico. L’uomo avrebbe rimediato tre giorni di prognosi e sarebbe pronto a presentare querela dopo l’episodio che lo ha visto protagonista. Stando al racconto fatto ai sanitari lo stesso sarebbe stato colpito, in pieno volto, con una bottiglia lanciatagli dal personale del locale dopo che l’uomo era apparso brillo, avendo fatto cadere a terra una lattina di birra. Ha quindi allertato il centralino dei carabinieri per accertare l’accaduto. Il personale del locale però ha dato tutt’altra versione dell’episodio. Nel locale non sarebbe esplosa alcuna lite, nè alcuna violenza.  Il cliente sarebbe apparso in stato di ubriachezza e lui stesso poi avrebbe chiesto l’intervento dei carabinieri.