TORNA IN CAMPO LA PROMOZIONE, ECCO GLI IMPEGNI DELLE PELIGNE

Finalmente ripartono anche gli altri campionati dilettantistici della regione, accodandosi a quello di Eccellenza che, avendo avuto delle date da rispettare e un maggior numero di partecipanti, ha ripreso l’attività a fine gennaio. Si torna quindi a giocare in Promozione ma anche in Prima, Seconda e Terza Categoria, praticamente ferme (al netto di qualche recupero disputato) dal 22 dicembre scorso. Un mese e mezzo esatto di forzato riposo: l’ultimo si spera, di un biennio fortemente condizionato dalla pandemia. E si riparte in Promozione con l’Ovidiana Sulmona che, saldamente in testa nella classifica del girone A, si è rinforzato nell’ultima sessione di mercato invernale con l’innesto dell’attaccante spagnolo Chico Diaz.

TAGLIACOZZO-OVIDIANA SULMONA

L’Ovidiana Sulmona domani affronterà in trasferta il Tagliacozzo per la seconda giornata di ritorno. All’andata è finita con un roboante 9-0 per i sulmonesi ma questo risultato non indurrà i ragazzi di Di Corcia a sottovalutare l’avversario. Tutti a diposizione dell’allenatore, tranne lo squalificato Tato. Tagliacozzo-Ovidiana Sulmona sarà arbitrata da Federico Di Caro di Chieti, assistenti Federico Amelii e Stefano Coccagna di Teramo.

VALLE PELIGNA-PIZZOLI

La Valle Peligna ospiterà al Cipriani di Raiano il Pizzoli. Gara difficile ma di fondamentale importanza per i peligni che, in questo girone di ritorno, mirano ad ottenere più punti possibili per abbandonare la zona play out. Il tecnico Marco Rossi non avrà Cuccurullo e Di Cesare, entrambi infortunati, ma potrà contare sul rientro di Palmerini. Valle Peligna-Pizzoli è stata affidata ad una terna teramana con l’arbitro Fabio Cicconi e gli assistenti Filippo Cerasi e Gianmarco Di Filippo.

La gara di cartello di questa seconda giornata sarà quella tra Montorio e San Gregorio, la vicecapolista contro la terza in classifica. In Prima Categoria trasferta marsicana per il Popoli che sfiderà il Marruvium. In Seconda Categoria spicca il derby del centro Abruzzo tra Roccacasale e Morronese, in programma oggi alle 14.30 al Cipriani di Raiano mentre il Pacentro affronterà fuori casa il Forme Massa Albe. Quanto alla Terza Categoria, nel week-end si torna a giocare in provincia di Chieti e di Teramo mentre quella aquilana, che vedrà comunque la disputa di alcuni recuperi, ripartirà domenica 20 febbraio. A differenza dei gironi di Pescara e Vasto, le cui squadre torneranno il campo il 27 febbraio.