UIL PA: QUARANTA NUOVE UNITA’ IN RINFORZO AL CARCERE DI SULMONA

“Per l’apertura del nuovo padiglione della casa circondariale di Sulmona ci sarà un rinforzo di 40 unità del ruolo agenti ed assistenti e, cosa che non era certo scontata, anche la chiusura del vecchio reparto”. Lo annunciano Mauro Nardella, Calogero Cusimano e Giovanni Leopardi, dirigenti territoriali e provinciali della Uil-Pa, a conclusione dell’incontro con il capo del Dap, Bernardo Petralia, svoltosi oggi nell’istituto di pena sulmonese. “Tutto questo per consentire l’adeguamento dello stesso, così come chiesto più volte dalla Uil, ai voleri del nuovo regolamento di esecuzione dell’ordinamento penitenziario nella parte in cui si fa riferimento all’implementazione di docce ed acqua calda nelle celle” precisano. “Seppur non ci sia stata una chiara determinazione da parte dei vertici del dipartimento sulla questione dei collaboratori di giustizia sembra molto piaciuta l’idea avanzata dalla Uil Pa di andare in direzione di una collocazione degli stessi in strutture loro esclusivamente dedicate” concludono i dirigenti Uil Pa. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *