DI GIROLAMO: “ALTRO CHE SCUOLE CHIUSE, FUORI CONTROLLO SONO LE USCITE POMERIDIANE E SERALI DEI GIOVANI”

La senatrice Gabriella Di Girolamo interviene nel dibattito sulla ripresa delle lezioni, prevista per domani, 10 gennaio e punta l’attenzione più che sui rischi delle lezioni in presenza, sulle uscite pomeridiane e serali dei giovani. “Chi invoca la chiusura delle scuole si assumesse anche la responsabilità di tenere i ragazzi in lockdown a casa” ammonisce la senatrice. “Le scuole sono organizzate per mantenere il distanziamento nelle aule e gli ingressi alternati, ciò che resta fuori controllo sono le uscite pomeridiane e serali, nonché le feste casalinghe” precisa Di Girolamo. “La scuola è l’ultima cosa da chiudere. A meno che della formazione culturale, degli esami di stato e quant’altro interessi poco ai più. Non ci nascondiamo dietro un dito”conclude la parlamentare.

2 pensieri su “DI GIROLAMO: “ALTRO CHE SCUOLE CHIUSE, FUORI CONTROLLO SONO LE USCITE POMERIDIANE E SERALI DEI GIOVANI”

  • 10 Gennaio 2022 in 13:02
    Permalink

    Chi prima parla della Scuola è di solito chi non vi lavora!

  • 9 Gennaio 2022 in 16:49
    Permalink

    Giusta affermazione. Basta fare due passi in piazza Garibaldi o per il Corso e si vedono ragazze e ragazzi che si abbracciano, si baciano, bambini che giocano a pallone e si assembrano senza alcuna limitazione.

    5
    3

I commenti sono chiusi