PRATOLA, LA GESTIONE DEI RIFIUTI AL CENTRO DELL’ULTIMA SEDUTA CONSILIARE DELL’ANNO

Nell’ultima seduta dell’anno del Consiglio comunale di Pratola Peligna è stato approvato l’atto di indirizzo dell’amministrazione comunale per la predisposizione del nuovo bando di gara per la gestione dei rifiuti. Il punto è stato illustrato dal capogruppo di Pratola Bellissima con delega all’Ambiente Antony Leone, confermando l’orientamento al mercato per l’affidamento del servizio per “servizi migliori a costi più bassi”. Dal 1° gennaio prossimo si entra in “proroga tecnica” con la Diodoro Ecologia, nelle more della predisposizione da parte degli uffici del nuovo bando di gara. Ad inizio della riunione, è stato votato all’unanimità anche il punto tecnico sull’eliminazione delle scarpate in località Canale del Mulino e Santa Liberata e nelle aree limitrofe del cimitero comunale, illustrato dal sindaco Antonella Di Nino. La realizzazione di un’area parcheggio da 50 posti e, in accordo con la Provincia dell’Aquila, di una rotatoria per migliorare la viabilità e accrescere la sicurezza dei cittadini: il punto sulle due varianti al progetto dello sblocco della strada da Valle Madonna a Via Cerrano, un’opera strategica portata avanti dall’amministrazione comunale, è approdato di nuovo in Consiglio dopo la precedente seduta del 29 ottobre e il successivo passaggio in Provincia, e passato dando il via libera a due interventi di fondamentale importanza per il quartiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *