GOLDEN RAGS, NUOVO SINGOLO DELLA BAND DEL SULMONESE ALEX MAIORANO

“Golden rags”è il nuovo singolo degli italo-berlinesi Maiorano, con il leader originario di Sulmona, interessantissimo quartetto che centrifuga 50 anni di influenze rock in una miscela sonora stilosa e irresistibile, tra i Clash di “Sandinista” e i Madness, la classe di Elvis Costello e l’energia degli Arctic Monkeys. Il brano anticipa l’uscita del loro primo vero full length edito dalla svedese Something Beautiful Recordings, in arrivo nella primavera del 2022.
Ciliegina sulla torta, l’irresistibile videoclip diretto dall’artista Victor Puigcerver, che ha messo in scena una bizzarra situazione felliniana nel giardino di una casa fuori Berlino. su Spotify https://spoti.fi/3q0eBxD La band nasce nell’inverno 2014 a Berlino. Il cantante e compositore Alex Maiorano (Ex One Trax Mind), dopo un concerto con la sua band che suonava brani ispirati a Sam Cooke, MC5 e Rolling Stones, incontra Nicola Battistelli (ex STRi) sassofonista e un passato nella musica elettronica. “Everything Boom” (Off Label Records – 2015) è il loro album d’esordio, con brani che ricalcano le orme dei grandi degli Anni 60 ma con una attitudine punk della band che li suona scarni e veloci, legati da liriche lunghe e dannatamente pop, e che dal vivo si trasformano in un continuo ondeggiare di anche e sudore. Il pubblico li accoglie con calore e i Maiorano rilanciano, non si accontentano, e per il primo tour in Europa creano una piccola orchestra Rock n’ Roll. Germania, Spagna, Inghilterra, Italia e Francia sono  le tappe di un tour che termina sempre con il pubblico coinvolto sul palco tra i musicisti. “Glorious Days” (Off Label Records – 2018) è il secondo album della band, in questa collaborazione con Danilo Silvestri (Giuda) spunta il graffio glam. Con questo sound la band riesce a suonare in un breve tour Australiano.“Luna Nova” (in uscita nel 2022 per Something Beautiful Records) è il primo vero full length della band, e suona molto diverso dai precedenti. Su Spotify https://spoti.fi/3q0eBxD