IN 501 ALLO SCREENING IN PIAZZA XX SETTEMBRE, DUE POSITIVI

Sono stati oggi 501 i sulmonesi che si sono sottoposti a test rapidi in piazza XX Settembre, nel nuovo screening organizzato dall’amministrazione comunale per un Natale sicuro. Sui 501 tamponi due hanno avuto esito di positività al coronavirus, per una bambina di undici anni e per un sessantenne. Considerata la buona esperienza fatta oggi, con una partecipazione al di là delle aspettative, l’amministrazione comunale sarebbe intenzionata a ripetere lo screening nei giorni tra il Natale e il Capodanno. Soddisfazione ha espresso l’assessore Catia Di Nisio. “Le aspettative non erano favorevoli – ha detto – sono contenta della partecipazione dei cittadini perchè hanno dimostrato la consapevolezza dell’importanza della prevenzione”. “Altrettanto importante, anche in questa occasione, è stato il sacrificio di medici e volontari, che operano in spirito di servizio – ha aggiunto l’assessore – Ringrazio loro e ringrazio i cittadini”. “Lo screening serve e aiuta perchè dà sicurezza ma resta fermo che bisogna mantenere sempre le buone abitudini, osservando le regole di prudenza e di attenzione per prevenire e contenere la diffusione del virus” ha concluso Di Nisio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *