SANITA’ PIU’ EFFICIENTE IN VALLE SUBEQUANA CON IL PROGETTO AREA INTERNA

Oltre un milione di euro, con il progetto Area Interna, per migliorare i servizi in Valle Subequana nell’Ambito “Sanita-Sociale”. Il presidio di Castelvecchio Subequo sarà dotato di nuove apparecchiature d’avanguardia e l’ambulanza estenderà il servizio di emergenza dalle attuali 12 ore a 24. Inoltre il servizio di emergenza – urgenza verrà portato a 24 ore, rispetto alle attuali 12, allungando i tempi delle prestazioni infermieristiche e dell’autoambulanza. Il sindaco di Molina Aterno, Luigi Fasciani, referente dei 24 comuni dell’area, si è dichiarato molto soddisfatto. “Attraverso il progetto Aree Interne potenzieremo l’offerta socio-sanitaria dell’intera area interna formata da ben 24 comuni, contribuendo così, a ridurre il tasso di ospedalizzazione” ha precisato il sindaco. Inoltre sarà attivato un servizio di Telemedicina che consentirà di assistere a distanza ben 1.000 pazienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *