IL LICEO CLASSICO RESTA AL FREDDO, STUDENTI DAL SINDACO DI PIERO

Sarà il sindaco Gianfranco Di Piero a farsi portavoce presso l’amministrazione provinciale del disagio lamentato questa mattina dagli studenti del Liceo classico Ovidio, per effetto dello scarso riscaldamento delle aule, in un periodo dell’anno nel quale il freddo si avverte eccome. “Mi ha fatto molto piacere ricevere una delegazione di studenti del Liceo Classico Ovidio che mi ha esposto in prima persona il problema del poco riscaldamento nelle aule, problema al quale si deve assolutamente porre immediato rimedio” ha detto Di Piero, subito dopo l’incontro, concluso rassicurando gli studenti che farà presente la loro istanza alla Provincia “affinché si trovi la miglior soluzione possibile”.

Un pensiero su “IL LICEO CLASSICO RESTA AL FREDDO, STUDENTI DAL SINDACO DI PIERO

  • 15 Dicembre 2021 in 23:28
    Permalink

    Bene Di Piero!
    Gli ricordiamo anche di riapire la biblioteca comunale chiusa da tanto tempo immemorabile e il liceo classicio in piazza XX settembre.
    Qui si parrà la sua nobitate di sindaco!!!!!

I commenti sono chiusi