FORMICHETTI: ECCO COME SONO ANDATE LE COSE

Lo hanno accusato di aver cancellato il calcio a Pratola Peligna. In paese tutti sono contro di lui. Ma il presidente Silvio Formichetti non ci sta e rivela come si è arrivati alla decisione di ritirare la squadra dal campionato. “La decisione di fermare la squadra a campionato in corso non è stata affatto affrettata ma valutata attentamente insieme agli altri dirigenti”. Nel ribadire che resta saldamente al comando della società. “Non agisco da solo ma con dirigenti con i quali condivido tutto il da farsi. La società che io presiedo non è in debito ma abbiamo un bilancio in perfetta parità tra entrate e uscite. Ed è stato proprio per evitare un forte indebitamento che abbiamo deciso di ritirare la squadra”. “Purtroppo”, prosegue Formichetti, “mi sono trovato a gestire una situazione già critica, e quella criticità resterà in piedi fino a quando non sarà sanata. E questo significa che chiunque subentrerà a far parte della società dovrà accollarsi problemi non suoi e nemmeno da me causati”. Voci ben informate parlano di un debito di 20 mila euro che i Nerostellati avrebbero accumulato tra soldi da dare alla Lega nazionale dilettanti, ai giocatori e a vari creditori. Secondo il presidente Formichetti ci sarebbe stata poca risposta da parte di imprenditori e sponsor cittadini. “Ho ricevuto 3500 euro dalla Bcc e 3600 euro da un supermercato, ed altri contributi per circa 10 mila euro”, incalza il presidente. “Ditemi voi se ècosa possibile affrontare un campionato di Promozione con soli 10 mila euro. La nostra banca, in altri tempi, contribuiva con 50 mila euro, risolvendo ogni problema economico aiuto dirigenti. Adesso invece il paradosso è che chi ci accusa non viene neppure allo stadio a sostenere la squadra. Nell’ultima gara di campionato che abbiamo disputato, allo stadio c’ero solo io”. “La settimana prossima”, conclude Formichetti, “farò un manifesto e  una conferenza pubblica in cui spiegherò a tutti come sono andate le cose”.–

One thought on “FORMICHETTI: ECCO COME SONO ANDATE LE COSE

  • 15 Dicembre 2021 in 14:37
    Permalink

    Caro Silvio fai i nomi di chi ti ha messo dentro questo fallimento perchè tutto viene da dietro tu non sei.
    Fai i nomi di chi si è nascosto e ha lasciato a te l’onere della figuraccia

I commenti sono chiusi