SAN GREGORIO, GRANDE PARTECIPAZIONE AL MEMORIAL DAVIDE E MATTEO CINQUE

Grande emozione questa mattina quando, al campo sportivo di San Gregorio, i ragazzi delle scuole calcio del territorio aquilano hanno fatto il loro ingresso in campo per il 10° Memorial dedicato Davide e Matteo Cinque, morti insieme alla mamma Daniela Visione la notte del terremoto all’Aquila del 6 aprile 2009.
 
I momenti di ricordo, di sport, di divertimento e le premiazioni hanno coinvolto tutti i presenti, adulti e bambini.
Presenti per la Lnd Abruzzo il consigliere Levantino Cianfarano e il delegato aquilano Mario Bastida.
 
Sono, inoltre, intervenuti il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, e l’assessore allo sport, Vito Colonna.
 
Il torneo è stato organizzato dal San Gregorio Calcio, in collaborazione con gli ex giocatori e attuali allenatori Tommaso Rotilio, Mauro Lauri, Giancarlo Vitaliani e Adolfo Scimia.
 
La finale è stata giocata tutta da L’Aquila Soccer School: ad affrontarsi le squadre 2009 e 2010. A vincere è stata la formazione dei 2009, composta dai giovani calciatori nati proprio nell’anno del terremoto.
 
Tanta commozione da parte del presidente del San Gregorio Massimo Cinque, papà di Davide e Matteo. “Vogliamo però pensare che a vincere siano state la solidarietà, il ricordo e la tenerezza”. E’ quanto ha sottolineato dalla Lnd Abruzzo.