NUOVI 24 CONTAGIATI COVID NEL CENTRO ABRUZZO, TREDICI SONO GIOVANISSIMI

Sono ventiquattro i nuovi positivi al coronavirus nel Centro Abruzzo: 14 a Sulmona, 2 a Pratola Peligna, 2 a Castel di Sangro, 2 a Castel Di Ieri, uno a Castelvecchio Subequo, uno a Scanno, uno ad Introdacqua, uno a Raiano. Tra i contagiati ci sono 13 minori in età scolare dai 7 ai 14 anni di età, una collaboratrice scolastica e un anziano della casa di riposo dove nelle scorse settimane si è acceso un focolaio, i cui strascichi si stanno ancora manifestando. L’87 enne contagiato è stato ricoverato ieri dopo la diagnosi effettuata nell’area grigia dell’ospedale di Sulmona. Il dato da rilevare è ancora una volta il contagio a catena tra i più piccoli.  L’ufficio igiene e prevenzione Asl ha convocato per il tampone altre due classi con l’apposito provvedimento di isolamento. Complessivamente sono 290 gli attuali positivi in Centro Abruzzo di cui 175 residenti a Sulmona, a fronte di 8 guarigioni messe a referto nelle ultime 24 ore. In risalita i positivi totali come del resto i sorvegliati. Sono 575 le persone sottoposte a quarantena sul territorio, 10 in più rispetto a ieri quando ne erano 565.