VENTUNO CONTAGIATI COVID NEL CENTRO ABRUZZO, LA META’ SONO MINORENNI

Sale di nuovo il numero dei contagiati da coronavirus nel Centro Abruzzo. I nuovi contagi rilevati sono ventuno, con consistente numero di minori colpiti dal virus. I nuovi positivi sono 14 a Sulmona, 2 a Prezza, 2 a Raiano, uno a Bugnara, uno a Castel di Sangro. Positivo è un 32 enne di Sulmona che ha contratto il Covid per la seconda volta, trascorsi otto mesi dalla guarigione, senza la dose unica di vaccino. Ma su 21 sono 10 i minori contagiati, quasi la metà. Per questo l’ufficio igiene e prevenzione Asl ha diramato tre nuovi provvedimenti di isolamento per le classi di riferimento chiamate al doppio tampone. Il contagio tra i più piccoli sta inoltre interessando anche i rispettivi nuclei familiari. Sono sei le famiglie contagiate. Però fa sperare bene il fatto che i numeri dei contagi totali siano scesi in maniera abbastanza rilevante. Sono 278 gli attuali positivi in Centro Abruzzo di cui 161 residenti a Sulmona, a fronte di ben 44 guarigioni. 563 sono invece le persone in quarantena sul territorio rispetto alle 575 di ieri. L’altro dato confortante riguarda il calo dei ricoveri da 15 a 13.