LADRO NELL’ASILO REGINA MARGHERITA PER RUBARE POCHI CONTANTI

Un uomo, con cappello e mascherina, per rendersi irriconoscibile, è entrato nei locali dell’asilo Regina Margherita rubando denari in contanti, probabilmente una somma non molto consistente. Il furto, avvenuto qualche giorno fa, è stato portato a termine, rapidamente, intorno alle 10.30.  Il malvivente, nonostante all’interno dell’asilo ci fossero in quel momento bambini e alcune bidelle, ha agito indisturbato. Nessuno si è accorto di nulla nè ha fatto caso alla presenza dell’uomo, tutti pensando che si trattasse di un genitore o di un operatore dell’asilo. Sull’episodio indagano i carabinieri.