ACCOLTELLATO DAL VICINO DI CASA, GIOVANE FINISCE IN OSPEDALE

È stato accoltellato dal vicino di casa al termine di una lite, ora è ricoverato nel reparto di chirurgia dell’ospedale di Sulmona. Vittima dell’episodio un giovane originario di Rivisondoli, paese  dove si è verificato il fatto, in un condominio dove vivono entrambi i protagonisti. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri che stanno indagando sulla storia, si è appreso che la lite tra i due condomini sarebbe scoppiata per futili motivi, rumori giudicati troppo forti prodotti dal vicino di casa. Insopportabili secondo l’aggressore che si sarebbe recato nell’abitazione confinante per lamentarsi. Ne è nata una discussione diventata sempre più accesa e culminata con una coltellata al fianco sinistro del giovane padrone di casa. Un colpo che ha lesionato, fortunatamente non in maniera grave, la parte dorsale sinistra. Trasportato in ospedale il giovane è stato medicato in pronto soccorso e tenuto sotto osservazione  nel reparto di chirurgia dell’ospedale di Sulmona. Sulla vicenda, come detto, stanno indagando i Carabinieri della compagnia di Castel Di Sangro che hanno avviato i relativi accertamenti per fare piena luce sulla vicenda. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *