ALLA 3G DI SULMONA RICONOSCIMENTO PER IMPEGNO CONTRO VIOLENZA SU DONNE

“Crediamo fortemente nella differenza di genere, che rappresenta un valore aggiunto per la nostra realtà. Avere una presenza femminile importante nell’azienda da forza al nostro lavoro”. Ha così commentato Chiara Aracu, membro del CdA della 3g SpA, il riconoscimento che la CISL Abruzzo/Molise ha voluto attribuire questa mattina alla stessa azienda, in occasione della “Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne”. Presso la sala riunioni della sede di Sulmona della 3g, Antonietta Santavenere, membro del coordinamento donne CISL Abruzzo/Molise,  ha consegnato all’Azienda un riconoscimento per l’impegno fattivo profuso quotidianamente contro la violenza di genere e contro la violenza sulle donne, le quali rappresentano il 78% del personale aziendale. A ricevere il premio unitamente a Chiara Aracu, il responsabile di sede Fabio Marenco. “Dal 2014 come CISL diamo molta attenzione a questa giornata, per riuscire a portare su più “tavoli” possibili il problema della violenza sulle donne e per dare alle stesse consapevolezza che possono essere tutelate – ha detto Antonietta Santavenere – La 3g su questo fronte si è sempre distinta, rispondendo sempre alle nostre sollecitazioni, per raggiungere risultati importanti a tutela delle donne”. L’Azienda, radicata oramai da più di 20 anni nel territorio peligno e con altre 5 sedi operative sul territorio nazionale, rappresenta un punto di riferimento nel proprio ambito lavorativo (business process outsourcing) grazie a investimenti sulle persone e attraverso la formazione continua, mirata alla crescita professionale.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *