UNA STORIA DI BUONA SANITA’ NELL’OSPEDALE DI SULMONA, YADZANI RINGRAZIA IL PERSONALE DI UROLOGIA

E’ una storia di buona sanità quella vissuta da Hassan Yadzani, sulmonese, di recente sottoposto ad un intervento chirurgico, nell’ospedale dell’Annunziata. Per questo ha deciso di ringraziare pubblicamente il personale del reparto di Urologia. “In un momento in cui sempre più spesso balzano agli onori della cronaca i casi di malasanità, voglio raccontare la mia storia di “buona sanità” che ho vissuto nell’ospedale di Sulmona. Nelle scorse settimane, per un problema di salute, sono stato costretto a ricorrere alle cure del Pronto soccorso dove sono stato assistito nel migliore dei modi. Di seguito è stato predisposto il mio ricovero presso il Reparto di Urologia per essere sottoposto a intervento chirurgico” racconta Yadzani. “Nel momento di un ricovero in ospedale, in particolare in questo momento di pandemia in cui sono anche limitate le visite di parenti e amici, c’è sempre una certa apprensione e non nego la mia, però le mie preoccupazioni sono state subito dissipate – sottolinea -Nel reparto, diretto dal dottor Giovanni Di Federico, ho trovato personale professionale e dedito ai pazienti. Ciascuno, nel proprio ruolo, si prende cura dei pazienti senza far mancare un sorriso, un’attenzione, un sostegno per cercare di alleviare il dolore. E questo è davvero importante, anzi necessario, per chi si trova ricoverato con problemi di salute”. “Nel reparto ho incontrato persone e professionisti straordinari che voglio ringraziare perché penso che sia importante dimostrare riconoscenza nei confronti di chi, con passione e sacrificio, svolge quotidianamente il proprio lavoro nel migliore dei modi” conclude Yadzani.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *