MINUTI FINALI ANCORA FATALI, LA VALLE PELIGNA PERDE A TAGLIACOZZO

Sconfitta della Valle Peligna a Tagliacozzo per 2-1. Un successo in rimonta da parte dei marsicani visto che la squadra di Marco Rossi era passata in vantaggio con un rigore alla mezz’ora del primo tempo: s’invola Di Meo che viene travolto in area. Dal dischetto trasforma il solito Pizzola. Anche i locali ottengono un rigore: al 36′ della ripresa penalty realizzato da Torturo per l’1-1. Presi dall’entusiasmo, i marsicani trovano il gol vittoria con Sefgjini. Per il Tagliacozzo si tratta del secondo successo in campionato mentre per la Valle Peligna gli ultimi minuti sono stati ancora fatali.

TAGLIACOZZO: Oddi, Di Rocco D., Valente (32′ st Sefgjini), Rossi, Tancredi, Farina (10′ st Giordani), Di Rocco V., Torturo, Di Battista (1′ st Bafile), Silvestri (40′ st Panella), Secondo (44′ st Tabacco). A disposizione Ruggeri, Pensa, Colelli, Paolucci. Allenatore Mazzei.

VALLE PELIGNA: Parente, Fallavollita A., Pignatelli, Cuccurullo, Murazzo, Sciaravalle, Zimei (23′ st Hallulli D.), Colaiacovo, Hallulli R., (30′ st Luzzi), Pizzola, Di Meo (6′ st Silvestri). A disposizione Fallavollita L., Latini, Camara, Masciosci, Olivieri, Cosenza. Allenatore Rossi.

Arbitro: Di Stefano di Teramo.

Reti: 33′ pt Pizzola (rig.), 36′ st Torturo (rig), 41′ st Sefgjini.

Note: ammoniti Tancredi, Giordani, Panella, Hallulli R.. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *