LA LND NON ACCETTA IL RINVIO MA I NEROSTELLATI SONO IN ISOLAMENTO

La squadra dei Nerostellati è stata posta in isolamento ma per la Lnd Abruzzo la gara di domani contro il San Gregorio non potrà essere rinviata. E’ caos in queste ore è c’è il rischio che domani allo stadio Ezio Ricci di Pratola Peligna si presenterà solo il San Gregorio. Dopo la positività di un dirigente nerostellato, i giocatori (negativi al primo tampone), stando alla comunicazione della Asl, dovranno rimanere in isolamento fiduciario in attesa del secondo tampone dopo sette giorni dall’avvenuto contatto del dirigente positivo con la squadra. Per la Lnd la disposizione della Asl non fa fede al protocollo della Figc in quanto, attualmente, non ci sono giocatori positivi e, pertanto, la documentazione presentata dall’Usd Nerostellati 1910 non risponde ai requisiti richiesti dalle norme. La partita non può essere, pertanto, rinviata d’ufficio. L’unica soluzione per ottenere il rinvio è quella di un accordo tra le due società ma il San Gregorio non sembra disposto ad accettare. Tra Asl e protocollo Covid che si scontrano, Nerostellati-San Gregorio assume i connotati della vicenda di Juventus-Napoli dell’ottobre 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *