L’ALBERO DEI PENTASTELLATI IN VIA TOGLIATTI

“Un albero è un essere vivente, parte fondamentale e “attiva” del nostro ambiente e della nostra cultura. Difendere gli alberi significa difendere il nostro benessere, in campagna e in città, così come la nostra memoria”. A questo scopo, alla vigilia della Giornata nazionale dell’Albero, i pentastellati senatrice Gabriella Di Girolamo, l’assessore comunale Attilio D’Andrea e il consigliere comunale Jacopo Lupi, questa mattina hanno messo a dimora nuove piante, in via Togliatti.  “Oltre a tutte le evidenti e ben note proprietà e qualità, una grande quantità di alberi contribuisce ad una migliore termoregolazione dell’ambiente e questo vale soprattutto in città dove, senza la preziosa azione delle piante, i riscaldamenti domestici e le esalazioni del traffico aumenterebbero vertiginosamente la temperatura – hanno sottolineato -Inoltre, gli alberi sono utili nella conservazione dell’acqua e nel prevenire l’inquinamento idrico assorbendo le sostanze nocive dalla pioggia e rilasciando invece acqua pulita in natura”.
“Quindi cosa aspettiamo?Diamo dimora a nuovi alberi, non solo nella giornata nazionale dell’albero” hanno concluso i tre esponenti del M5s, invitando i cittadini a fare altrettanto.

2 commenti su “L’ALBERO DEI PENTASTELLATI IN VIA TOGLIATTI

  • 21 Novembre 2021 in 19:42
    Permalink

    ….Alle dipendenze del prestigioso Corpo Forestale dello Sato, il mio cara papà nell’arco dei suoi 40 di lavoro prese parte e diresse i tanti cantieri di rimboschimento sul versante pedemontano morronese, e non solo. Sono cresciuto osservando i tanti operai che quella “maestosa opera verde” hanno contribuito a realizzare con sudore e sacrificio, dandone indelebile esempio. Gloria a tutti loro nella imperitura memoria di quei ricordi. Per maggior senso civico, come dimenticare l’opera meritoria e la statura politica di uno dei Padri costituenti, Palmiro Togliatti, il cui nome intesta l’importante arteria cittadina il cui degrado perdura annoso senza un briciolo di vergogna dei rappresentanti istituzionali avvicendatisi nel governo locale ? Mi auguro che il vostro apprezzato gesto sia di stimolo ed impegno alla cura di ogni bene (c)omune.

    Risposta
  • 21 Novembre 2021 in 10:14
    Permalink

    ….Alle dipendenze del prestigioso Corpo Forestale dello Stato, il mio caro papà nell’arco dei suoi 40 anni di lavoro prese parte e diresse i tanti cantieri di imboschimento sul versante pedemontano morronese, e non solo. Sono cresciuto osservando l’esempio dei tanti operai braccianti che quella “maestosa opera di verde” hanno contribuito a realizzare con sudore e sacrificio…. dandone indelebile esempio. Gloria a tutti loro nella imperitura memoria. Per maggior senso civico, come dimenticare l’opera meritoria e la statura pitica di uno dei Padri costituenti, Palmiro Togliatti, il cui nome intesta all’importante arteria cittadina il cui degrado perdura annoso senza un briciolo di vergogna amministrativa? Mi auguro che il vostro apprezzato gesto sia di stimolo alla cura di ogni bene (c)omune.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *