NEROSTELLATI, UN POSITIVO NELLA DIRIGENZA: SQUADRA IN ISOLAMENTO FIDUCIARIO

I Nerostellati sono in isolamento fiduciario a causa della positività di un dirigente (ma nessun calciatore). I tamponi ai giocatori e ai membri dello staff hanno per fortuna dato esito negativo ma dovranno essere ripetuti dopo sette giorni dall’avvenuto contatto della persona positiva con la squadra che c’è stato domenica scorsa in occasione della trasferta a Scoppito contro l’Amiternina. “Se l’ultimo contatto con la squadra è avvenuto il 14/11/21 e gli appartenenti alla squadra sono tutti vaccinati, è sufficiente l’esecuzione di un Test antigenico/tampone molecolare da effettuarsi in settima giornata dall’ultimo contatto, ovvero il 21/11/2021. Pertanto qualora l’esito di tutti i componenti della squadra dovesse essere negativo la squadra può reputarsi libera dall’isolamento fiduciario”. E’ quanto scrive il dipartimento di prevenzione della Asl che pone, pertanto, i Nerostellati in isolamento fiduciario in attesa del responso dei tamponi che, però, non potranno essere effettuati il 21 novembre perché è domenica. Il tutto è rimandato a lunedì della prossima settimana. Alla luce di questa situazione l’Usd Nerostellati 1910 ha chiesto il rinvio del match contro il San Gregorio in programma domenica a Pratola. La dirigenza del club nerostellato attende l’ufficialità da parte della Lnd Abruzzo sul rinvio della gara.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *