PRATOLA, IL COVID COLPISCE I NEROSTELLATI

Il virus  si allarga e colpisce anche la squadra di calcio di Pratola Peligna. Almeno un dirigente sarebbe risultato positivo al Covid-19 ed oggi tutti i giocatori saranno sottoposti al test. E’ a rischio la gara di domenica prossima contro il San Gregorio. Il protocollo Figc prevede il rinvio di una partita se il numero dei positivi e delle persone poste in isolamento o quarantena è superiore a cinque ma, a prescindere da questo, il rinvio potrebbe essere stabilito a scopo precauzionale in accordo tra le due società. C’è attesa per l’esito dei tamponi e si deciderà tutto nelle prossime ore per vedere quante positività ci sono ed anche i contatti da porre in isolamento che traccerà la Asl. I nuovi contagi faranno parte probabilmente del report odierno se il sistema informatico continuerà a funzionare regolarmente dopo il blocco di ieri. Un fronte quindi, quello pratolano, che continua ad allargarsi e che al momento vede coinvolti la scuola materna Colella, l’Itis con otto classi in isolamento e ora, la squadra di calcio. Da oggi il Comune cerca di correre ai ripari con lo screening di massa che si terrà dalle 14 alle 18 nella postazione di Bagnaturo. Sabato la postazione sarà allestita  dalle 9 alle 13 nei locali dell’ex scuola media di via Colella.

One thought on “PRATOLA, IL COVID COLPISCE I NEROSTELLATI

  • 18 Novembre 2021 in 12:29
    Permalink

    e a pratola il sindaco continua a mantenere aperta la discoteca del vicesindaco BRAVA SINDACA BRAVA

I commenti sono chiusi