DUE CONIUGI SULMONESI CONTAGIATI SORPRESI IN GIRO PER LA CITTÀ

Dopo quello dell’insegnate ancora un comportamento incomprensibile e lesivo verso la comunità da parte di persone affette da covid 189. Moglie e marito, entrambi contagiati ed entrambi residenti a Sulmona,  sarebbero stati visti mentre si allontanavano da casa a bordo della propria auto, invece di restare chiusi in casa. Per loro infatti, la Asl aveva attivato il monitoraggio sanitario dopo che la figlia era risultata positiva.  La segnalazione è arrivata dai vicini di casa che abitano nello stesso palazzo della coppia. La situazione è stata segnalata anche alle forze dell’ordine. Nel giro di due giorni arriva l’ennesima segnalazione di inosservanza dei provvedimenti della Asl. In giro c’è ancora troppa leggerezza, mentre la quarta ondata continua a propagarsi sempre con più forza. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *