CACCIATORE FERITO TRASFERITO A TERAMO

Lasciata la rianimazione nell’ospedale di Sulmona è stato trasferito a Teramo il trentenne cacciatore di Roccaraso, che nei giorni scorsi era rimasto ferito durante una battuta di caccia, a Pietransieri. Il giovane era scivolato, percorrendo un sentiero ed un proiettile era partito, in modo accidentale, dal suo fucile, ferendolo ad una gamba. Un incidente rivelatosi subito grave. Trasportato in rianimazione ed ora estubato per il cacciatore i medici hanno disposto il trasferimento nell’ospedale teramano, per la prosecuzione delle terapie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *