CODE, DISAGI, MALORI DAVANTI AL CUP: SERVIZIO IN AFFANNO ED ESPLODE LA PROTESTA

Code, disagi, proteste e malori, questa mattina davanti agli sportelli del Cup dell’ospedale di Sulmona. Decine di utenti hanno dovuto sopportare di fare coda, peraltro sotto la pioggia, attendendo ore prima del turno davanti agli impiegati. E’ certo che tutto è conseguenza del blocco informatico che ha segnato i giorni passati, paralizzando il cup ed altri servizi ospedalieri. “Ma in questi casi eccezionali, prevedendo un afflusso di utenti più consistente rispetto al normale l’Asl avrebbe dovuto provvedere per evitare queste attese lunghe, che hanno provocato anche malori oltre a giuste proteste” dice un signore in coda da due ore. “Vengo da un paese del circondario ho l’autobus che riparte e non posso prevedere di stare in fila dalle 9 di questa mattina alle 13 – aggiunge una ragazza – ma nessuno ci degna di minima attenzione, la Asl sembra disinteressata alle nostre rimostranze e questo rende tutto ancor più grave ed intollerabile”. La denuncia e protesta di quanto accaduto questa mattina intanto corre anche sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *