SECONDA GIORNATA DEL SULMONA INTERNATIONAL FILM FESTIVAL

Ha preso il via con successo il Sulmona International Film Festival. La prima giornata ha avuto la sua conclusione con l’accoglienza calorosa che il pubblico ha riservato ai protagonisti de ‘L’Arminuta’. La proiezione, già sold out da diversi giorni, è stata accompagnata dalla presenza in sala del regista Giuseppe Bonito, del giovane attore sulmonese Andrea Fuorto e dall’autrice del romanzo da cui il film è tratto, Donatella Di Pietrantonio, che si sono soffermati lungamente, dando prova di grande generosità e profonda umanità, nel dibattito che è stato condotto dal critico Davide Stanzione. La seconda giornata, oggi, giovedì 4 novembre, presenterà due slot di cortometraggi in concorso, 14 in totale provenienti da 9 Paesi. Ospiti saranno il regista Gianmarco Nepa, autore di ‘This is fine’ (sezione Abruzzo Shorts), il direttore della fotografia Francesca Florindi, gli attori Antonella De Collibus e Daniele Ciglia. Per ‘Festival al centro” sarà proiettata, in collaborazione con l’Associazione Museo Nazionale del Cinema di Torino, l’opera vincitrice del premio LiberAzioni Cinema Giovani dal titolo “Il pesce toro” con la regia di Alberto Palmieri. Alle 21 il lungometraggio “A Chiara” di Jonas Carpignano, definito dalla critica uno dei film più intensi dell’anno, presentato alla Quinzaine des Réalisateurs dell’ultimo Festival di Cannes. Il film chiude un’ideale trilogia che il regista ha ambientato in Calabria, dopo “Mediterranea” del 2015 e “A Ciambra” del 2017. 

Ed ecco il programma completo della seconda giornata del Festival:

Ore 16 – concorso

GOD’S DAUGHTER DANCES di Sungbin Byun (KOREA)
CORIANDOLI di Maddalena Stornaiuolo (ITALY)
IL PESCE TORO di Alberto Palmieri (ITALY) FUORI CONCORSO (ANMC)
UNFORGIVABLE di Marlén Viñayo (SALVADOR)
BLUESTAR di François Vacarisas (BELGIUM)
#MARTYISDEAD di Pavel Soukup (CZECH REPUBLIC)
THIS IS FINE di Gianmarco Nepa (ITALY) 

Ore 18.30  – concorso

MASSACRE di Maïté Sonnet (FRANCE)
L’ULTIMO SPEGNE LA LUCE di Tommaso Santambrogio (ITALY)
LIKE THE ONES I USED TO KNOW di Annie St-Pierre (CANADA)
INCHEI di Federico Demattè (ITALY)
MINUS ME di Hossein Shoaiee (IRAN) 

Ore 21

BLUSH di Joe Mateo (USA)
A CHIARA di Jonas Carpignano (ITALY, FRANCE, USA, SWEDEN)  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *