PERDE I SENSI E STRAMAZZA A TERRA, PAURA IN CENTRO STORICO NELLA NOTTE DI HALLOWEEN

Stava bevendo un drink quando si è accasciato fuori dall’esercizio pubblico tra gli occhi impauriti dei presenti. Brutta avventura e per fortuna solo tanto spavento per un giovane di Sulmona che stava passando la notte di Halloween nel centro storico di Sulmona.  Nella caduta il giovane ha perso i sensi e i presenti hanno subito chiesto l’intervento dell’ambulanza del 118 che in pochi minuti era già sul posto. Subito soccorso, il giovane è stato trasportato in ospedale  per gli accertamenti del caso. L’episodio si è verificato lungo Corso Ovidio, intorno all’una e trenta. ll giovanissimo, stando ad una prima ricostruzione, aveva appena finito di sorseggiare un drink e stava uscendo fuori dal locale per prendere una boccata d’aria. Di colpo è stramazzato al suolo creando grande spavento e preoccupazione tra i presenti che raccontano di aver sentito un rumore e poi aver visto del sangue vicino la testa conseguente alla caduta. Per fortuna il giovane si è subito ripreso e, una volta in ospedale, è stato lui stesso a fornire le generalità ai poliziotti.