GENTILE: IL SINDACO DI SCANNO LASCI IL PD, HA SOSTENUTO IL CANDIDATO CIVICO A SULMONA

Il commissario della Comunità Montana Peligna, Eustachio Gentile, chiede al sindaco di Scanno, Giovanni Mastrogiovanni, di riconsegnare la tessera del Pd. Infatti, come riferisce lo stesso Gentile, una dura reprimenda verso il sindaco di Scanno è venuta da parte del segretario provinciale Pd, Francesco Piacente, durante la riunione dei segretari di circolo, per aver dato chiaro appoggio elettorale, nelle amministrative di Sulmona, al candidato sindaco civico, Andrea Gerosolimo, anzichè al candidato sindaco del centrosinistra, Gianfranco Di Piero, eletto con il sostegno della lista Pd. “Di questa vicenda ho interessato anche il segretario regionale Pd, Michele Fina, il quale chiaramente mi ha scritto: è inaccettabile, chiedetegli almeno di avere la dignità di riconsegnare la tessera” conclude Gentile.

Un Commento su “GENTILE: IL SINDACO DI SCANNO LASCI IL PD, HA SOSTENUTO IL CANDIDATO CIVICO A SULMONA

  • 2 Novembre 2021 in 15:51
    Permalink

    Il comportamento di Giovanni Mastogiovanni è inqualificabile.
    Che si dimetta e vada a casa!
    Quanto sono odiose le persone incoerenti che vogliono giocare su più tavoli

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *