SI SMARRISCONO NELLA NEBBIA, BRUTTA AVVENTURA PER DUE PESCARESI SU MONTE ROTELLA

Si sarebbero smarrite a causa della nebbia incontrata lungo il cammino. Due trentenni escursioniste pescaresi hanno temuto il peggio, durante il loro itinerario di ritorno da monte Rotella. Le due escursioniste sono state recuperate oggi pomeriggio, nella zona del Bosco di S. Antonio, tra il territorio di Rocca Pia e quello di Pescocostanzo. Le due giovani avevano deciso di trascorrere la domenica in montagna, in compagnia del loro cane, quando avrebbero perso l’orientamento. Prontamente hanno allertato il centralino dei carabinieri che ha attivato il dispositivo di ricerca  che ha coinvolto oltre ai militari anche i Vigili del Fuoco e gli uomini del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Roccaraso. Le due ragazze sono state ritrovate e sono in buone condizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *