IL SINDACO DI PRATOLA: TENERE ALTA LA GUARDIA CONTRO IL CORONAVIRUS

Tenere alta la guardia per prevenire una nuova ondata del coronavirus. A raccomandarlo ai concittadini è il sindaco di Pratola Peligna, Antonella Di Nino. “La curva dei contagi registra un aumento negli ultimi giorni. Nel nostro paese i concittadini positivi al covid, e per fortuna con sintomi lievi, sono quattro. Un numero ancora contenuto ma che non deve lasciarci indifferenti perché nell’ultima settimana in Valle Peligna si sono certificati più di 60 contagi” sottolinea il sindaco. “Indubbiamente se l’Italia è ripartita è anche perché i vaccini hanno fatto il loro dovere ma non è mai inutile o superfluo raccomandare di tenere sempre la guardia alta. Il covid non ce lo siamo lasciati alle spalle definitivamente e ripiombare in chiusure proprio ora sarebbe un ulteriore danno e questo nessuno di noi può permetterselo.E allora continuiamo ad osservare quelle misure di prevenzione note a tutti da più di un anno e mezzo” precisa Di Nino. “E soprattutto ognuno di noi faccia la sua parte magari con garbo e senza estremismi cercando anche di convincere a vaccinarsi coloro che per le più svariate motivazioni non si sono ancora vaccinati. Sempre con ottimismo ma con consapevole prudenza, buon inizio settimana a tutti” conclude il sindaco.

One thought on “IL SINDACO DI PRATOLA: TENERE ALTA LA GUARDIA CONTRO IL CORONAVIRUS

  • 25 Ottobre 2021 in 15:37
    Permalink

    Caro sindaco pensa a tenere sotto controllo i locali della movida di Pratola dove non vengono rispettate le norme anticovid, invece di pensare solo a fare proclami e metterti in mostra.

I commenti sono chiusi