ANCHE UN REGISTA SULMONESE NELLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA

Domani, 23 ottobre, in occasione della Festa del Cinema di Roma, nella suggestiva cornice della Sala d’Armi
dell’Accademia Musumeci Greco, in via del Seminario n.87, verrà proiettato il film muto “L’assalto Fatale”, girato nel 1913 con la regia di Gerolamo Lo Savio con Ettore Berti, Paola Monti, Agesilao Greco. Il film, restaurato dalla Cineteca di Bologna, verrà proiettato, con sottofondo musicale eseguito dal vivo, nelle eleganti atmosfere quattrocentesche della salle d’armes, un luogo di grande emozione dove la scherma e il cinema si fondono insieme in un connubio di storia e tradizione dal 1878. Durante l’evento schermidori normodotati ed in carrozzina si sfideranno in pedana in spettacolari assalti. La proiezione del film ci sarà nei seguenti orari 16.30, 18, 19.30. È richiesta la
prenotazione. Padroni di casa della serata Novella Calligaris e il maestro Renzo Musumeci Greco. Stretto collaboratore del maestro Musumeci Greco sarà l’attore e regista sulmonese Pietro Becattini, da tempo impegnato in numerosi eventi firmati dalla prestigiosa Accademia romana.