ANZIANA DI PRATOLA NUOVA VITTIMA DELLA TRUFFA DEL PACCO

Non si fermano i malviventi della truffa del pacco. Dopo l’episodio di ieri mattina, con la truffa sventata da una novantaquattrenne sulmonese, i famigerati imbroglioni hanno messo a segno ieri stesso la truffa ai danni di un’anziana di Pratola Peligna. La voce al telefono del solito furfante ha finto di essere il nipote della donna, annunciandole che un suo emissario di lì a poco si sarebbe recato a casa, con un pacco da ritirare pagando millecinquecento euro. L’anziana purtroppo ha creduto alla richiesta cedendo la somma richiesta. Sull’ennesima truffa indagano adesso i carabinieri di Pratola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *